www.vivianapsicologa.org

www.vivianapsicologa.org
Viisita il sito www.vivianapsicologa.org

giovedì 9 giugno 2011

E' l'ora dello spritz alla frutta!

Estate, caldo, uscite con gli amici/compagni di classe e spritz hour: classiche azioni di molti giovani, soprattutto durante il week-end. Una considerazione: spritz=alcol? Beh, stando a quello che ho visto alla due giorni di Fuori Classe (vi rimando al sito www.nuovascintilla.com per visualizzare i dettagli dell’iniziativa), lo spritz hour può (o… deve??) essere analcolico! Condito da invitanti e coloratissimi spiedini di frutta, soprattutto ora che è estate (anche se con il tempo non ci siamo proprio, va beh) e che abbiamo a disposizione una buona varietà di frutta fresca. Una provocazione alquanto attuale e soprattutto… attuabile! Una proposta che tira in ballo la creatività di chi si trova a combinare nuovi gusti assieme, senza superare gli 0°, e a creare nuovi cocktail colorati e deliziosi.
Certo, la dipendenza da alcol (così come le altre dipendenze!) non sono da sottovalutare e da trattare con superficialità, né i rimedi sono così semplici e immediati, ma sono convinta che se si inizia ad introdurre la cultura dell’aperitivo alla frutta allora si può almeno scegliere qualcosa di alternativo allo spritz all’aperol o al prosecco!
Guardate qua l’intervista ad Anna: racconta l’esperienza dello spritz analcolico durante Fuori Classe Enaip 2011…

Nessun commento:

Posta un commento